ROMANI FAMOSI A MANTOVA AL TEMPO DI VIRGILIO: GENS CAEPIA

Monumento della gens Caepia (Mantova)

Presso il museo archeologico di Mantova è possibile ammirare i resti e la ricostruzione del monumento funerario ad edicola della gens Caepia (I a.C. – I d.C.), ricomposto da frammenti rinvenuti a Mantova presso il Seminario Vescovile. Secondo l’iscrizione dedicatoria Lucio e Publio Caepio, figli di Lucio, lo edificarono per la madre, Acuzia Massima. I personaggi sono ritratti da tre statue: la donna, abbigliata con una tunica e ornata di gioielli, è affiancata da due figure maschili con la toga, imposta da Augusto come abito distintivo della classe senatoria. il monumento è di epoca augustea e quindi la Gens Caepia era contemporanea dell’autore dell’Eneide, Virgilio.

Monumento funerario gens Caepia -Museo archeologico Mantova
Monumento funerario gens Caepia -Museo archeologico Mantova
Modellino del Monumento funerario gens Caepia -Museo archeologico Mantova
Monumento funerario gens Caepia -Museo archeologico Mantova

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...