CELTI TRA LAGO MAGGIORE E DI COMO: GIUBIASCO

a49c1d471de32aec1c8e2c6e19d4b774

Work in progress

necropoli celtica di Giubiasco

https://www.rsi.ch/g/260474

L’interesse sorto nelle attorno ai ritrovamenti di Giubiasco (una trentina di tombe di epoca celtico) risveglia l’attenzione non soltanto degli esperti e dei media, ma anche della popolazione locale che  riscopre sotto i propri piedi radici celtiche corredate da una grande ricchezza di reperti che potrebbero riempire interi musei. All’inizio del Novecento la località aveva svelato i sui preziosi tesori archeologici. Gli scavi avevano infatti riportato alla luce una vasta necropoli situabile tra l’età del bronzo e la romanità. Questi nuovi ritrovamenti (databili tra il IV e il III secolo a.C) confermano dunque non soltanto che la zona di Giubiasco è altamente interessante per la ricerca archeologica, ma che l’intero Canton Ticino (e in generale il Sud delle Alpi) rappresenta un’area ricca di tesori culturali ancora da scoprire e da valorizzare.

QUI DI SEGUITO DI P. DELLA CASA

L’ambiente storico-culturale subalpino dell’età del Ferro e la necropoli di Giubiasco

DISPONIBILE CLICCANDO QUI SOTTO:

SUBALPINO GIUBIASCO Della_Casa

 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...